chiese-a-porte-aperte-2

CHIESE A PORTE APERTE: UN’INNOVATIVA SPERIMENTAZIONE DI CITTÀ E CATTEDRALI PER L’APERTURA AUTOMATIZZATA DEI BENI CULTURALI ECCLESIASTICI IN ITALIA.

 

Showbyte ha realizzato la tecnologia di questo bellissimo progetto voluto e finanziato da FONDAZIONE CRT e CONSULTA REGIONALE PER I BENI CULTURALI ECCLESIASTICI PIEMONTE E VALLE D’AOSTA.
È un sistema veramente innovativo di gestione degli accessi e della narrazione di un bene culturale, inserito nel più vasto progetto e movimento di “Città e Cattedrali” con una rete di volontari che stanno valorizzando il territorio e gestiscono i beni di arte sacra in Piemonte.

Showbyte ha interamente realizzato il progetto, definito le tecnologie di alta qualità e coordinato i partner: Intelligentia srl di Stoccarda e Benevento, informatici specializzati in industria e aerospaziale; Aldo Veglio, uno dei maggiori distributori di componenti elettronici in Torino e artigiani di grande valore ed esperienza.

Siamo orgogliosi per l’entusiasmo e la professionalità che sono stati generati nell’eterogeneo gruppo di lavoro e per il risultato raggiunto, che ha coniugato un’altissima affidabilità industriale con un costo contenuto.

Showbyte lavora sul progetto “Città e Cattedrali” da tre anni riconfermandosi in grado di gestire progetti complessi, processi per la comunicazione e per le strategie digitali.

Vi alleghiamo i link ai principali articoli sui media e al portale del progetto www.cittaecattedrali.it sul quale potrete iscrivervi e testare la sperimentazione.

Rassegna stampa:
RaiNews.it
Repubblica.it
TorinoOggi.it

SHOWBYTE per Città e Cattedrali ha già realizzato:

chiese-a-porte-aperte-3

Il portale ufficiale cittaecattedrali.it in tre lingue, che oltre a raccontare il progetto contiene le schede di approfondimento dei 400 beni ecclesiastici coinvolti ed è un valido supporto per i volontari per la promozione degli eventi da loro organizzati.

Quattordici totem informativi posizionati all’interno di tutte le cattedrali piemontesi. Le strutture, dal design sobrio e contemporaneo, contengono uno schermo sempre acceso, sul quale è possibile selezionare tre video in tre lingue, che raccontano le bellezze della cattedrale, la valorizzazione del territorio e il coinvolgimento dei volontari.

chiese-a-porte-aperte-4
chiese-a-porte-aperte-6

L’app “Città e Cattedrali” in tre lingue che, con l’interazione con oltre 80 iBeacon installati all’interno delle 17 cattedrali piemontesi, guidano l’utente alla scoperta delle opere e delle curiosità storiche al loro interno. Grazie alla georeferenziazione all’interno delle cattedrali, al passaggio del visitatore in punti di particolare interesse, l’app fa partire in automatico una traccia audio che gli farà da guida.